Viagiordanobruno17


novembre 19, 2008, 2:50 pm
Filed under: Uncategorized | Tag: , , , ,


Un trattamento speciale.

Enzo 19 novembre 2008

volo speciale

Spulciando nel sito della Camera ho trovato una proposta di legge che a breve approderà alla Comissione difesa. Si tratta della

“Istituzione di una speciale indennità pensionabile per i generali
di corpo d’armata e gradi corrispondenti delle Forze armate e del
Corpo della guardia di finanza”

Sono quattro articoletti che chiedono la corresponsione di una indennità pensionabile (oggi non percepita) a una settantina di generali la cui retribuzione netta mensile è di 5700 euro mensili. Il tutto per una opera di giustizia interna alla gerachia militare per un costo, nel triennio 2008/2010, di 49.310.000 a totale carico del bilancio dello stato.
Si potrebbe dire che in tempi di crisi come quello che stiamo vivendo dovrebbe indurre i presentatori a ritirare il disegno di legge per evidenti ragioni di decenza, ma considerato che uno dei firmatari fa di cognome Speciale (proprio lui il generale della GdF ai tempi di Visco) allora si capisce come passare dai voli speciali degli aerei di stato (per trasportare famigliari e amici a Cortina e farsi recapitare pesce fresco) a spendere soldi dello stato per una ristretta cerchia di amici è solo questione di coerenza.

Per quanto mi riguarda mi impegno a seguire il percorso di questo disegno di legge e a denunciare lo scandalo della elargizione di una prebenda a chi è più che benestante mentre i redditi delle famiglie si riducono sempre più.

Vi terrò aggiornati.